logo
image-467

Spuntini e Merende

04/06/2017, 16:22

colori, frutta, verdura, vitamine, estate, difese immunitarie



Arriva-l’estate:-mangia-a-colori


 Ad ogni colore corrisponde una proprietà specifica dalla quale il nostro organismo può trarne specifici benefici.



In questo periodo dell’anno frutta e verdura sono particolarmente colorati e ricchi di sostanze nutritive.
Ad ogni colore corrisponde  una proprietà specifica dalla quale il nostro organismo può trarne specifici benefici.
Una delle regole più importanti a livello alimentare è di  variare il più possibile i colori di frutta e verdura tutto l’anno così da sfruttare al massimo le proprietà benefiche di questi alimenti.
La frutta e la verdura vanno consumate tutti i giorni per rinforzare le difese e garantire al nostro organismo un pieno di vitalità e salute, grazie al loro contenuto di acqua, vitamine, minerali e fibre.

I colori dell’estate sono:

Il VERDE (asparagi, agretti, kiwi, lattuga, rucola, prezzemolo, cetrioli..): ricavano il loro colore principalmente dalla presenza del pigmento chiamato clorofilla importante per depurare e sono ricchi anche di carotenoidi, magnesio, vitamina C, acido folico e luteina.
Il ROSSO (pomodori, peperoni, rape, mele, ciliegie, fragole, anguria): ricavano il loro colore dal licopene, importante per proteggere dal colesterolo e dalle malattie degenerative e dalle antocianine per rafforzare il microcircolo e favorire la diuresi.
Il GIALLO-ARANCIO (limoni, meloni, albicocche, pesche, nespole, peperoni, carote, zucca): ricavano il loro colore dai flavonoidi, carotenoidi e Vitamina C, tutti antiossidanti importanti in questo periodo per proteggere la cute dai raggi ultravioletti e prevenire eritemi solari.
Il BLU-VIOLA (melanzane, radicchio, lamponi, frutti di bosco, fichi, more, prugne, uva nera): ricchi in antocianine, carotenoidi, vitamina C, potassio e magnesio in grado di rinforzare le difese del nostro sistema immunitario.
Il BIANCO (aglio, cipolla, porro, sedano, pere): ricche in polifenoli, flavonoidi, potassio, Vitamina C, selenio


1
image-619

Dott.ssa Marta Marini Padovani


Biologo Nutrizionista

Create a website