logo
image-467

Spuntini e Merende

06/03/2018, 17:07



Gli-Asparagi-:-proprietà,-valori-nutrizionali,-preparazione-e-cottura


 Gli Asparagi e le sue proprietà



Gli Asparagi sono ortaggi primaverili, viene colto in genere quando giovane, tenero e lo stelo ha una punta compatta. 
Quando maturo questo ortaggio non è più commestibile poiché lo stelo diventa legnoso e sulla punta si formano foglie a forma di felce.
La stagione dell’asparago  dura da Marzo a Giugno.
Esistono diversi tipi di asparagi che si suddividono in 3 gruppi principalmente:
1. Verdi
2. Bianchi
3. Violetti

L’asparago è un eccellente fonte di Acido Folico, Vitamina A e C, Potassio, Tiamina, Riboflavina, Vitamina B6, Rame, Ferro, Fosforo e Zinco.
Grazie alla presenza dell’asparagina l’asparago è un ortaggio con proprietà diuretiche spiccate oltre che lassative e demineralizzanti.

Quando si acquista  scegliere sempre asparagi con steli sodi e fragili e punte compatte. Inoltre cercate di prendere ortaggi dello stesso calibro così da avere una cottura uniforme. Se le punte iniziano a fiorire attenzione!!! E’ indice di scarsa freschezza.

Valore Nutritivo a crudo (per 100 g):
Acqua: 92%
Proteine: 2,6 g
Grassi: 0,3 g
Zuccheri: 4,2 g
Calorie 17-21 

Evitare di cuocere gli asparagi troppo a lungo in quanto diventerebbero troppo molli e perderebbero sapore, colore e valore nutrizionale. 
E’ raccomandata la cottura al vapore o in acqua e sono pronti quando sono teneri e ancora sodi. Gli asparagi si possono anche cuocere ne forno e al microonde.



1
image-619

Dott.ssa Marta Marini Padovani


Biologo Nutrizionista

Create a website